Home Veicoli VW Transporter T2 - VOLKSWAGEN

Transporter T2 - VOLKSWAGEN

VW TRANSPORTER T2: Nel 1967 venne presentato il Transporter T2. Le modifiche, rispetto alla prima serie, erano consistenti: carrozzeria ridisegnata, meccanica rivista, aggiornamento di molte componenti. Quando esordì molti "rimpiansero" la linea del T1, ma provando la nuova, più squadrata serie, non poterono che constatarne i vantaggi: la tenuta di strada, grazie alle modifiche ai braccetti delle sospensioni anteriori, era migliorata sensibilmente; la frenata era più efficace grazie ai freni a disco anteriori (dal 1971); lo spazio a bordo (sia per le persone che per le merci) era aumentato; la visibilità era nettamente migliore (grazie alle ampie superfici vetrate a al parabrezza "panoramico" in pezzo unico); l'impianto di riscaldamento e ventilazione era molto più efficiente. I motori disponibili erano i classici boxer raffreddati ad aria di 1285 e 1493cc (40 e 50cv), ma la gamma di carrozzerie venne ulteriormente ampliata. Oltre alle classiche versioni furgone, autocarro cassonato e pulmino erano disponili le varianti autocarro cassonato doppia cabina e giardinetta promiscua (con sedili asportabili per privilegiare, di volta in volta, merci o passeggeri). Venne riproposto, naturalmente, anche il gradito camper Westfalia.

Kit Ricambi per VW TRANSPORTER T2

Diemme ha sviluppato tutta una serie di kit di ricambi per tutte le parti del Bus T2 (Meccaniche, elettriche, di Carrozzeria, ecc..) in grado di soddisfare ogni esigenza a prezzi altamente economici!

 
Menu Principale
Prodotti